PARTE IL PROGETTO PER LA RACCOLTA DELLA FRAZIONE ORGANICA NEI CAMPUS MILANESI DELL’ATENEO

 

 

 

 

Dalla primavera 2021 è stata avviata, all’interno del Politecnico di Milano - a cura dell’Area Gestione Infrastrutture e Servizi - la raccolta, in via sperimentale, della frazione organica nelle sedi milanesi dell’Ateneo.

Un progetto finalizzato a promuovere la sensibilizzazione della comunità politecnica, eterogenea per composizione (studenti, docenti, personale tecnico amministrativo, dottorandi, assegnisti, ecc), con riferimento al tema sempre più importante della raccolta differenziata.

Allo scopo sono disponibili 26 contenitori, dislocati nelle due sedi dei campus milanesi (9 nella sede di Città Studi e 17 nella sede di Milano Bovisa), facilmente individuabili e corredati da specifica cartellonistica che informa gli utenti su come effettuare un conferimento corretto.

Il progetto, che nasce anche a seguito della richiesta di alcuni Dipartimenti di introdurre tale raccolta all’interno di nuovi spazi (cucine e aree break), è stato successivamente esteso ad alcune aree comuni dell’Amministrazione Centrale dell’Ateneo, uniformando le modalità di raccolta già attive presso le mense e i bar interni all’Ateneo.

 

Ognuno di noi può portare un contributo importante per un campus più sostenibile. 
Utilizziamo correttamente i contenitori dedicati e insieme promuoviamo la diffusione dell’iniziativa. Ciò consentirà di raccogliere dati utili in questa fase sperimentale, per la futura gestione della frazione organica in Ateneo, anche individuando ulteriori e più efficaci soluzioni. 

 

Scopri dove puoi trovare i contenitori a questo LINK (in aggiornamento)

Per ulteriori chiarimenti scrivere a: gestionerifiuti@polimi.it