Environment / Segnalazione / opportunità

La rimozione di CO2 dall’atmosfera

Creato il: 30/01/2020
Creato Da: serviziosostenibilita@polimi.it

Nei giorni 4 e 5 febbraio 2020 presso l’aula Rogers del Politecnico di Milano si terrà il convegno La rimozione di CO2 dall’atmosfera e il progetto Desarc-Maresanus.

Nel corso del convegno saranno presentate e discusse diverse tecnologie per la rimozione di CO2 atmosferica e saranno illustrati i risultati del progetto di ricerca DESARC-MARESANUS.

Nato dalla collaborazione fra il Politecnico di Milano e la Fondazione Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), con il supporto di Amundi e la collaborazione di CO2APPS, il progetto di ricerca è finalizzato alla messa a punto di un processo per affrontare due problemi ambientali di grandissima rilevanza: l’aumento delle concentrazioni di biossido di carbonio (CO2) in atmosfera e la conseguente acidificazione degli oceani.

La partecipazione al convegno è gratuita previa iscrizione su: https://www.desarc-maresanus.net/appuntamenti/

 

 

Per limitare il riscaldamento globale “ben al di sotto dei 2°C”, come deciso nell’ambito dell’Accordo di Parigi, non è più sufficiente la drastica riduzione delle emissioni di gas climalteranti, ma diventa necessario rimuovere CO2 dall’atmosfera. 
Il progetto DESARC-MARESANUS è finalizzato a studiare un processo per rimuovere CO2 dall’atmosfera e, contemporaneamente, contrastare l’acidificazione degli oceani. Questo processo, già oggetto di attività di ricerca al Politecnico di Milano (pubblicata sulla rivista “Mitigation and Adaptation Strategies for Global Change) utilizza le biomasse per produrre calce con cui diminuire l’acidità del mare, generando sottoprodotti energetici decarbonizzati come l’idrogeno.

L’attività di ricerca del progetto DESARC-MARESANUS è finalizzata a studiare più in dettaglio la fattibilità tecnica ed economica del processo, nonché i benefici per il comparto marino, con un focus sul Mediterraneo.