Environment / Segnalazione / opportunità

TRASFORMAZIONE DELL'AREA UNIVERSITARIA DI CITTÀ STUDI: PROPOSTE PER UN CAMPUS MIGLIORE

Creato il: 26/09/2011
Creato Da: giovanni.muttoni1@unimi.it
L'area di Città Studi è suddivisa in quattro sotto-aree (Figura 1): A marrone, B verde, C fucsia, D azzurra. Proposte di miglioramento. Pedonalizzazione e omogeneizzazione architettonica. 1) Sotto-area A: integrazione architettonica tra impianto sportivo comunale Romano-Ponzio e area pedonale di Architettura. Progetto parallelo: apertura convenzione Comune-Università-Politecnico per l’utilizzo dell’impianto Romano-Ponzio. 2) Sotto-area B: qualificazione di Piazza L. Da Vinci a parco attrezzato allo studio estivo. 3) Sotto-area C: chiusura al traffico privato di Via Mangiagalli tra Via Colombo e Piazzale Gorini. Integrazione architettonica tra area pedonale Agraria-Veterinaria-Medicina e area Matematica-Fisiologia-Geologia. Ristrutturazione dell'area pedonale di Veterinaria. 4) Sotto-area D: chiusura al traffico privato di Via Celoria da Via Ponzio (Besta) a Via Golgi, di Via Golgi da Via Venezian a Via Pascal, e di Via Valvassori Peroni (con deroghe al mercato comunale). Integrazione architettonica tra aree pedonali universitarie (CUS, Settore Didattico, Orto Botanico, mensa Poli, ecc) e impianto sportivo comunale Crespi. Progetto parallelo: apertura convenzione Comune-Università-Politecnico per l’utilizzo dell’impianto Crespi. Trasporti. 1) Potenziamento del trasporto di superficie da/per la stazione metro-ferroviaria di Lambrate. 2) Trasformazione di Via Celoria e Via Ponzio in strade a traffico sicuro adottando misure di gestione del traffico finalizzate ad aumentare la sicurezza di tutti gli utenti della strada attraverso interventi di modificazione del corpo stradale che attraverso effetti ottici e psicologici costringono involontariamente l'automobilista ad una guida più attenta e rallentata. 3) Apertura di stazioni di Bike Sharing presso fermate Piola e Lambrate. 4) Costruzione di ciclabili tra stazioni metro-ferroviarie (Lambrate, Piola) e zona universitaria (P.za L. da Vinci, Via Celoria, Via Ponzio). 5) Estensione della rete ciclabile al Parco Forlanini e Idroscalo (sede CUS) collegandosi all'attuale ciclabile Argonne-Forlanini. 6) Estensione della rete ciclabile alla Sede Centrale dell'Università di Milano in Via Festa del Perdono attraverso l'asse Argonne-Indipendenza-Monforte-Francesco Sforza. 7) Costruzione di parcheggio autosilo presso lo svincolo tangenziale di Lambrate o Rubattino collegato con mezzi di superficie a Città Studi e razionalizzazione dei parcheggi su strada in tutta l'area di Milano Est.
Allegati