Environment / Segnalazione / opportunità

Acqua potabile. Problemi emergenti e tecnologie avanzate. 12 Aprile 2016

Creato il: 30/03/2016
Creato Da: serviziosostenibilita@polimi.it
È in programma per il 12 aprile 2016 la 2^ edizione del seminario di formazione "Acqua potabile. Problemi emergenti e tecnologie avanzate". Con il coordinamento scientifico del prof. Renato Vismara, DICA, Politecnico di Milano, il Seminario si prefigge di fornire una serie di strumenti tecnico / operativi per i tecnici che devono affrontare la progettazione e il dimensionamento di impianti di trattamento e potabilizzazione di acque destinate all’uso potabile. Oggigiorno, infatti, è sempre più complesso garantire la qualità delle acque immesse nei sistemi acquedottistici, soprattutto quando il prelievo proviene da acque superficiali o da falde vicine a zone industriali,anche dismesse, a centri urbani ad alta densità o zone soggette ad agricoltura intensiva. Negli ultimi anni inoltre si dedica sempre più attenzione ai cosiddetti inquinanti emergenti, quali farmaci, ormoni, droghe e sostanze chimiche, molte delle quali di uso domestico. Questo sta spingendo gli Enti Gestori del ciclo idrico integrato e le Aziende private ad optare per soluzioni impiantistiche innovative in grado di garantire concentrazioni di inquinanti e microinquinanti sempre più ridotti e tali da renderli compatibili con l’utilizzo umano. Filtrazione, ultrafiltrazione, disinfezione con raggi UV e ozono sono alcune delle tecnologie che stanno suscitando un interesse sempre crescente tra gli operatori del settore del trattamento delle acque potabili anche in sostituzione di cloro e derivati. L’iscrizione al Seminario è obbligatoria e va effettuata online sul sito www.fast.mi.it, fino a esaurimento posti disponibili. Sede: Centro Congressi Fast, p.le R. Morandi 2, Milano.