Environment / Segnalazione / opportunità

"Waste Not, Want Not” - Giovedì 27 maggio 2021

Creato il: 14/05/2021
Creato Da: serviziosostenibilita@polimi.it

Lo spreco non è giustificabile” insegna un vecchio detto anglosassone.  

Estrazione, trasformazione, produzione, consumo e scarto: sono le fasi che caratterizzano il modello produttivo lineare a cui siamo abituati.
È ora indispensabile superare questo modello e adottare il modello economico circolare che limita l’utilizzo di materia ed energia, riducendo sprechi, emissione di gas tossici nell’atmosfera e materiali non riciclabili in ogni fase del processo produttivo.

Un obiettivo complesso da raggiungere e che richiede la cooperazione e il commitment di diversi soggetti: dal legislatore alle imprese, dagli enti di salvaguardia ambientale alle infrastrutture per la gestione dei rifiuti, passando per il personale addetto alla raccolta e, non da ultimo, al cittadino stesso.

Giovedì 27 maggio 2021, dalle 10.30 alle 11.30, si affronterà questo tema con due giovani rappresentanti del mondo delle startup legate al riciclo: Eugenio Sapora, country manager Italia di Too Good To Go, l’app contro gli sprechi alimentari, e una giovane imprenditrice, Francesca Pievani, founder di Fili Pari, una startup innovativa - nata nell’ambito di  PoliHub, acceleratore d’impresa del Politecnico di Milano - specializzata in capi d'abbigliamento realizzati con il primo tessuto prodotto con polvere di marmo.

L’incontro, guidato da Massimiliano Ventimiglia, Program Director di Fabrica, sarà trasmesso in diretta streaming su Zoom.

La conversazione rientra nell’ambito di Fabrica About Future, un programma di incontri digitali con startup e aziende italiane, con imprenditori e professionisti di diversi settori, dalla moda al design, dal turismo al food, dall’automotive alla finanza, dalla cultura all’intrattenimento, per scoprire nuovi modi di fare azienda.

Per partecipare è necessario iscriversi qui.

Allegati

Non ci sono allegati

Ultime versioni
  • 14/05/2021
  • 14/05/2021