Indietro

1° European University Sustainable Mobility Tournament

1° European University Sustainable Mobility Tournament

Immagine news

IL TORNEO E' STATO ANNULLATO  IN SEGUITO ALL' EMERGENZA SANITARIA 

 

Avrà inizio il 9 marzo 2020 la prima edizione del torneo tra università europee per la mobilità sostenibile.
Tra i 20 Atenei partecipanti anche il Politecnico di Milano che ha già aderito con due progetti europei, MUV e U-MOB, entrambi dedicati alla riduzione dell’inquinamento prodotto dal sistema dei trasporti, nonché alla sensibilizzazione sul tema.

L’iniziativa promossa da U-MOB Life e MUV - intende contribuire a migliorare la mobilità urbana attraverso un approccio innovativo che incoraggia a muoversi in modo più sostenibile, ma anche più salutare per i singoli partecipanti.

Con questa iniziativa, l'università riafferma il suo impegno verso la mobilità sostenibile, l'ambiente e la riduzione di CO2 incoraggiando, attraverso una modalità coinvolgente, l’adozione di comportamenti più virtuosi.

Inoltre partecipare al torneo genera dati (che saranno trattati in modo del tutto anonimo), relativi all’ambito “mobilità” che l’Ateno potrà considerare per affinare ulteriormente le sue politiche volte a ridurre le emissioni di CO2 legate agli spostamenti quotidiani. Il Politecnico,  infatti, complessivamente, in tutte le sue sedi gestisce una popolazione di quasi 54.000 persone, tra studenti e personale docente e tecnico amministrativo (dato riferito all’a.a. 2018/2019). Numeri certamente importanti. E' per questo che l'Ateneo promuove campagne di sensibilizzazione e azioni volte a ridurre l'uso dell'auto privata, laddove possibile (vedi partecipazione all'iniziativa Bike Challenge, ecc.). 

Gli Atenei che hanno scelto di aderire competeranno in un torneo scandito da sfide settimanali, dal lunedì alla domenica, seguendo un programma definito. Le Università che ogni settimana otterranno il miglior punteggio vinceranno la sfida e avanzeranno nel torneo, fino ad arrivare alla vittoria finale.

Per partecipare al torneo basta scaricare l’app MUV, entrare nella squadra del Politecnico e registrare tutti i propri spostamenti dal 9 marzo al 17 aprile 2020. L’app contempla 3 diverse modalità di spostamento: a piedi, in bici o con il trasporto pubblico.

Gli utenti MUV possono registrare tutti i loro spostamenti (non solo quelli per recarsi al Politecnico) per migliorare le loro prestazioni individuali.
Nel corso della prima settimana, dal 9 al 13 marzo, non ci saranno eliminazioni e il torneo sarà attivo per dare l’occasione agli utenti di scaricare l’applicazione e testarla. Dal 16 marzo inzierà invece il torneo vero e proprio: alla fine della prima settimana di gioco saranno selezionate le 16 Università con il miglior posizionamento in classifica, che si sfideranno nei playoff con sfide testa a testa fino alla fine del torneo e all'individuazione del vincitore.
L’Università vincitrice e i 3 giocatori migliori saranno invitati a Bruxelles a maggio per partecipare all’evento conclusivo del progetto MUV per la premiazione ufficiale.

Il torneo è promosso nel contesto di "MUV - Mobility Urban Values", un progetto di ricerca finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma Horizon2020.

La competizione inizierà ufficialmente il 9 marzo e terminerà il 17 aprile 2020.

 

 

Poster Torneo Cancellato