Indietro

T-riciclo, il nuovo mezzo ecologico di Amsa

T-riciclo, il nuovo mezzo ecologico di Amsa

Immagine news

Comune di Milano e Amsa, società del Gruppo A2A, grazie a T-Riciclo, un innovativo veicolo fotovoltaico a pedalata assistita, potenziano i servizi di spazzamento e pulizia a Milano.
Il Politecnico di Milano, nel quadro del progetto Città Studi Campus Sostenibile, che vede in questa specifica iniziativa sostanzialmente coinvolti 5 dei 6 ambiti tematici in cui il progetto si articola (Environment, Energy, Mobility, People, City), supporta il nuovo servizio di Amsa consentendo il parcheggio di un T-Rciciclo presso la sede di Città Studi.  

T-Riciclo rappresenta una soluzione tecnologica progettata per migliorare l'efficienza del servizio di pulizia delle strade, con la caratteristica di potersi muovere rapidamente in zone a traffico limitato, aree pedonali o con modifiche alla viabilità. Il mezzo inoltre ha il pregio di essere un veicolo ecologico alimentato con energia rinnovabile, disponendo di pannello fotovoltaico e batteria per l'accumulo dell'energia.

Il nuovo servizio, attivo dal lunedì al sabato dalle 9 alle 16, copre sia i quartieri periferici che le aree centrali di Milano: sono 12 infatti i T-riciclo che, dal 28 giugno, operano in città, distribuiti in tutti i municipi di Milano: piazza Duomo e il centro storico, Parco delle Cave, via Sammartini e la Stazione Centrale, via Ripamonti, i quartieri Bicocca, Lodi-Corvetto, Città Studi, Dergano, Gallaratese, Giambellino, Greco e Quarto Cagnino.

Gli operatori alla guida dei T-Riciclo, oltre ad assicurare una maggiore pulizia, rappresentano un filo diretto della città con l'azienda: potranno raccogliere segnalazioni di eventuali problemi e diventare un punto di riferimento per i cittadini. Ma anche scoraggiare comportamenti scorretti, quali l'abbandono dei rifiuti in strada. Grazie alla capacità di stoccaggio dei rifiuti del T-Riciclo, dotato di due vani dalla capacità di 120 litri l'uno, gli operatori si occuperanno anche dello svuotamento straordinario dei cestini.