Indietro

Società a 2000 Watt nelle città svizzere

Società a 2000 Watt nelle città svizzere

Immagine news  

Ridurre l'uso di energia del 60% e coprire il fabbisogno restante con fonti rinnovabili: una sfida che si sta portando avanti in Svizzera.

E' proprio questo tipo di esperienza che verrà analizzata nell'ambito della Conferenza - organizzata in occasione del lancio della XV^ edizione dal Master RIDEF 2.0 (Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano)  - con il supporto del Servizio Sostenibilità di Ateneo.

Dal 2008, il Comune di Zurigo, a seguito del referendum approvato dal 75% degli elettori, ha inserito nello Statuto comunale l'obiettivo di ridurre l'uso di energia del 60% e coprire il restante fabbisogno con fonti energetiche rinnovabili (società a 2000 Watt pro-capite). Più recentemente, in seguito al referendum del 21 maggio 2017, l'elettorato svizzero ha approvato la nuova legge sull'energia. 
Per approfondimenti: Strategia energetica 2050 elaborata dal Consiglio federale svizzero.
L'Italia è pronta per la sfida?  
 
La Conferenza prevede i contributi di:
 
Cédric Jeanneret - Energy Transition Expert Azienda Energetica di Ginevra (SIG) - che affronterà il tema della riduzione nell'uso dell'energia attraverso casi studio, programmi tecnici e di finanziamento attuati dalle Utility locali;

Silvia Zamboni - giornalista e membro del Comitato Scientifico dell'Ecoistituto dell'Alto Adige - illustrerà le attività in corso nel Comune di Zurigo; 

Eleonora Perotto - Responsabile Servizio Sostenibilità del Politecnico di Milano - illustrerà alcune iniziative promosse dell'Ateneo; 

Lorenzo Pagliano - Direttore del Master RIDEF 2.0, responsabile Italiano del progetto Affordable Zero Energy Buildings - analizzerà la stretta relazione tra edifici e città e il tema della sufficienza energetica.

Modera Gianni Silvestrini, già Direttore del Master e Direttore scientifico del KyotoClub.

A conclusione, seguiranno gli interventi di alcuni studenti dell'ultima edizione del Master che presenteranno una selezione dei lavori svolti durante l'anno di corso sul tema della pianificazione energetica e della mobilità. 

Iscrizioni online su: www.ridef2.com

Possibilità di partecipazione in streaming. Per informazioni: info@ridef.it