Indietro

Smart Mobility al Politecnico

Smart Mobility al Politecnico

Immagine news

Lunedì 3 febbraio 2020 si è tenuta al Politecnico di Milano una Giornata Seminariale dedicata agli studenti del progetto MOVE Erasmus+.

Gli studenti - provenienti da 6 diverse Scuole europee (Lycée Auguste Renoir - Parigi, Liceo Majorana - Rho, Lykeio Salaminas - Salamina, Gymnasium Marienthal - Amburgo, Taurage Versme Gymnasium - Tauragè, Colégio Luso-Frances - Porto), hanno avuto l'occasione di seguire lezioni sul tema smart mobility tenute da docenti e personale del Politecnico.

Tra i diversi interventi della giornata, il contributo del Servizio Sostenibilità di Ateneo ha illustrato in particolare le iniziative in corso, destinate alla comunità di studenti e personale dell’Ateneo, per la promozione di una mobilità più sostenibile. Dalle convenzioni a prezzo agevolato con aziende di car/bike/bus/scooter sharing, agli sconti riservati al personale per l’acquisto degli abbonamenti al TPL, dalla possibilità di partecipare a corsi di guida ibrida ed elettrica, all'aumentata disponibilità di rastrelliere per parcheggiare la propria bici nell'ambito del progetto di riqualificazione VIVIPOLIMI, ecc.  

 

Programma Giornata

9.45-10.30          Grazia Concilio – About urban intelligence and smartness

10.45-11.30        Francesca Rizzo – Urban smartness: the role of services

11.30-12.15        Grazia Concilio – Open and big data: a challenge for smart cities

Lunch

13.15-14.00        Paola Pucci – Urban mobility: what cahllenges for smart cities

                         Giada Messori – Smart mobility at Politecnico

14.00-14.45        Giovanni Lanza – Urban accessibility in the digital age

15.00-15.45        Paolo Pileri – VENTO, a smart highway

 

Presentazione Sustainability Unit