Indietro

Muoversi in modo veloce e autonomo

Muoversi in modo veloce e autonomo

Immagine news

Raggiungi anche tu il nostro Ateneo in modo sostenibile!

Dai risultati del questionario 2019 sulle abitudini di mobilità emerge che circa il 50% della popolazione POLIMI si muove con i mezzi pubblici, oltre il 20% li combina con il mezzo privato per raggiungere la stazione e circa il 15% si muove a piedi o in bici. Esistono tuttavia ancora diversi casi (soprattutto riferiti al personale) di spostamenti effettuati con il mezzo privato anche per tratte brevi inferiori ai 3,5 km, spostamenti che nel caso nel campus di Bovisa toccano il 28% e che potrebbero essere percorsi facilmente con mezzi più sostenibili.

 

Clicca sull'immagine per ingrandirla

In tale contesto, per promuovere la mobilità sostenibile, il Mobility Manager di Ateneo e il team del Servizio Sostenibilità, in collaborazione con il laboratorio TRASPOL, hanno identificato 5 ambiti rioritari di intervento: infrastrutture per la mobilità ciclistica, infrastrutture per la mobilità elettrica, servizio per la mobilità solce, incentivi per chi pratica il bke to work e incentivi per l'utilizzo del car pooling di Ateneo. Questi ambiti prioritari, dopo essere stati condivisi in linea di principio con i vertici dell'Ateneo, sono stati oggetto di un'indagine, conclusasi il 22 settembre 2020, aperta a tutta la popolazione e volta a stabilire gli interventi ritenuti di maggior interesse.

Dagli esiti del sondaggio emerge come gli intereventi ritenuti di maggior interesse siano quelli egati alle infrastrutture per la mobilità ciclabile (il 48% dei rispondenti indica una priorità di 10 su 10 per l'installazione di velostazioni e l'aumento dell'offerta di stalli bici), seguiti dagli incentivi per il bike to work e dai servizi per la mobilità dolce, come docce e spogliatoi (rispettivamente il 35% e il 33% dei rispondenti indica priorità 10).

In tale contesto, si è deciso di chiudere la Settimana Europea della Mobilità 2020 con il lancio di 3 video specificatamente volti ad illustrare come possa essere spesso possibile raggiungere il Politecnico di Milano muovendosi in maniera sostenibile, almeno per chi abita più vicino.

 

A PIEDI
Se ti è possibile, raggiungi il Politecnico a piedi!
Una modalità salutare e a impatto zero sull’ambiente.
Camminiamo insieme verso un Ateneo più sostenibile

 

IN BICI
Se ti è possibile, raggiungi il Politecnico in bici!
Un mezzo di trasporto efficiente e flessibile, che ti consente di muoverti in libertà e che in città è spesso più veloce dell’auto
Pedaliamo insieme verso un Ateneo più sostenibile

 

IN MONOPATTINO
Se ti è possibile, raggiungi il Politecnico in monopattino!
Che sia di proprietà o uno dei tanti mezzi in condivisione, cogli questa opportunità per muoverti in modo smart e rispettando l’ambiente.
In monopattino per un Ateneo più sostenibile

 

Tutti i video sono stati realizzati dal Servizio Sostenibilità: ideazione e realizzazione a cura di Christan Buurstee, con la collaborazione di Paola Baglione, Giada Messori, Eleonora Perotto e Samuel Tolentino.

Invia i tuoi suggerimenti/commenti a: mobility@polimi.it